Un lungo 25 aprile

Le principali manifestazioni a Ivrea, in Canavese e Chivasso e Candelo

Sono molte le manifestazioni che, in occasione della festa del 25 aprile, ricordano in Canavese la lotta di liberazione e la Resistenza, occupando gran parte dei mesi di aprile e maggio.
A Ivrea torna il ciclo di proiezioni cinematografiche “Resistenza e Liberazione”, iniziato già mercoledì 11 Aprile, con “Pertini il combattente” al Cinema Politeama.
Venerdì 13 Aprile continua la serie di incontri Anpi-Comunità creativa con “Filosofi antifascisti: P.Martinetti”, relatore prof. Bombino, Zac di Ivrea, ore 20,30
Sempre venerdì 13, serata del Coro Bajolese “I nostri Partigiani, le donne coraggiose”, a cura della prof. Paola Capra, a Bajo Dora.
Mercoledì 18 Aprile, secondo film del ciclo “Resistenza e Liberazione: “La carrozza d’oro” di Renoir”, al Cinema Politeama, ore 19,15
Giovedì 19 Aprile, Orientering storico culturale “Ivrea e la Resistenza partigiana” – Ritrovo stadio Canoa a Ivrea, percorso nelle vie del centro storico. Ore 8,30-15 percorso riservato alle Scuole / ore 16-18 percorso aperto a tutti
Sempre giovedì 19, inaugurazione della Mostra “cinquanta sfumature di antifascismo” realizzata da Anpi nell’atrio del Palazzo civico di Ivrea, aperta fino al 19 maggio (lun.-sab. 8,30-19).
Venerdì 20 Aprile, “Una storia, la nostra, difendiamo i nostri sogni realizzandoli” a cura del “Treno della Memoria” ai Giardini Giusiana di Ivrea, ore 17,30 premiazione concorso “Cittadinanza e Costituzione” per i ragazzi delle Scuole secondarie di Ivrea, ore 18 presentazione del progetto Treno della memoria e spettacolo teatrale Passato e presente, alle 19 pensieri e racconti di viaggio, alle 22 Babazona live with Vino band e dj set fino alle 23,30.
Sempre venerdì 20, a Ivrea, commemorazione ufficiale: Ore 18 deposizione corona a S.Bernardo – Ore 20,30 ritrovo al Giardino Donne della Resistenza e partenza corteo alle 21 con fiaccolata. Soste con lettura di brani e canti del Coro bajolese. Arrivo al Palazzo civico ed orazione del Sindaco di Ivrea Carlo Della Pepa.
A Castellamonte alle 10,30 al centro Martinetti presentazione del libro di Caterina Dal lago La Resistenza raccontata ai ragazzi con i ragazzi delle scuole, l’autrice, il Sindaco e i cantori Salesi.
Ancora venerdì 20, a Strambino, serata dedicata ad alcuni Partigiani con proiezioni, ricerche storiche, letture, musiche (a cura di “Ca’ Granda”) – Salone comunale, ore 20,30
Sabato 21 a Banchette alle ore 17 in Biblioteca: LA LUNGA RESISTENZA, 1936-1945. Gli antifascisti italiani dalla guerra di Spagna alla Resistenza, Proiezione del web documentario e dibattito con l’autore Italo Poma.
Domenica 22 Aprile, Centro Martinetti, Castellamonte, ore 21, spettacolo Oltre il ponte, della Compagnia Plastico 808 Teatro
Lunedì 23 Aprile, Ivrea, Torre Balfredo, alle 10,30 deposizione di corona ai Caduti col le Scuole elementari.
Lunedì 23 aprile evento speciale al Cinema Verdi di Candelo con l’anteprima nazionale del film documentario IL PATTO DELLA MONTAGNA di Maurizio Pellegrini ed Emanuele Cecconello che saranno presenti in sala per un incontro col pubblico. In piena guerra, nel ’44-’45, a Biella, durante la Resistenza, di nascosto dal potere fascista si ritrovano imprenditori, operai e partigiani e firmano un accordo che permette di mantenere attive le fabbriche tessili e migliorare le condizioni di lavoro, affermando parità retributiva a parità di lavoro. Una conquista che diverrà nazionale ed europea solo negli anni Sessanta. Una metafora per l’oggi che, in ben altra crisi, deve ritrovare il senso del futuro e del patto sociale.
Martedì 24 Aprile, Strambino, inaugurazione di una targa dedicata al Partigiano Bazzucco, con corteo e letture Alunni (al mattino)
Sempre martedì 24, Concerto di canti partigiani e non solo con il cantautore Carlo Pestelli – Ivrea, allo Zac, ore 21. A Banchette concerto dei Prisma ore 21 in Sala Pinchia, dal titolo “25 Resistenza – 02 Resa – 18 Verso Dove”
Mercoledì 25 Aprile, LACE di DONATO, grande Manifestazione unitaria con raduno alle ore 10 Interventi delle sindache di Colleretto Paola Gamba e di Banchette Franca Sapone, di un rappresentante di Libera e per l’ANPI biellese di Giorgio Cremaschi. Partecipano il Coro Bajolese e la Banda di Donato. Un grande invito a tutti!

Sempre mercoledì 25, a Ivrea V Edizione “Liberazione in Festa”, pomeriggio di musica e giochi a cura di IvreaAttiva, ore 15-21 ai Giardini Giusiana (a fianco del Botta). Chiusura con concerto di Stramare alle 20 (in caso di maltempo allo Zac).
Sempre mercoledì 25, ritorna l’apertura del Rifugio Antiaereo (fontana di Camillo) con nuovi percorsi, dalle ore 17 alle 19.
E ancora mercoledì 25, ritorna lo spettacolo “Oltre il ponte” a cura di Plastico 808 Teatro, Ore 21, Teatro Giacosa, ingresso gratuito, con proiezione di foto storiche.

Ad Alpette mercoledì 25 alle 10,30 celebrazione ufficiale con il comandante partigiano Franco Berlanda, poi corteo e orazione del sindaco Viretto e alle 11,30 inaugurazione della Mostra dedicata al partigiano polacco Jan Kraski presso l’Ecomuseo del rame, lavoro e Resistenza (aperta fino al 2 giugno il sabato pomeriggio e domenica mattina).
Venerdì 27 Aprile, continua la serie di incontri Anpi-Comunità creativa con “A scuola di Resistenza: Augusto Monti”, relatore prof. Martinaglia, Sede Anpi di Ivrea, ore 20,30
Mercoledì 2 Maggio, terzo film del ciclo “Resistenza e Liberazione: “Roma città libera” (da non confondere con “Roma città aperta) – Cinema Politeama, ore 19,45
Venerdì 4 Maggio,Do not resist your changes”, concerto su temi di libertà e resistenza con Fabrizio Zanotti – Cinema Politeama, ore 21
Venerdì 11 Maggio, 25 Maggio e 8 Giugno continuano gli incontri Anpi-Comunità creativa con altri interessanti temi, alternativamente alla Sede Anpi e allo Zac

Chivasso

Venerdì 20 aprile ore 21
Teatro Carletti, v. Don Dublino 12, Chivasso
Invisibili
Spettacolo di e con Mohamed Ba
“È notte, due africani parlano su una spiaggia deserta. Sono due «invisibili», come tanti altri loro compagni, dimenticati e abbandonati nelle metropoli occidentali.

Venerdì 4 Maggio – Ore 21,00
Biblioteca MoviMente – Chivasso
NUNCA MAS (mai più)
A 40 anni dal golpe argentino Testimonianze di Estela Robledo e Daniel Esteban Pituelli

Venerdì 11 Maggio – Ore 21,00
Biblioteca MoviMente – Chivasso
AL PUEBLO Y A LA FLOR
Concerto con il gruppo musicale “La Desbandà” a cura dell’Associazione culturale “Gli Invaghiti”