Quando:
14 dicembre [email protected]:00
2022-12-14T21:00:00+01:00
2022-12-14T21:15:00+01:00
Dove:
Polo Universitario Officina H
v.Montenavale
Ivrea

in presenza e su piattaforma Zoom e streaming su YouTube

In collaborazione con l’Associazione Sloweb
INCONTRO-DIBATTITO CON PIETRO JARRE

“IL MANUALE DI INFORMETICA”
Per un uso responsabile del web

Cari amici del Forum,
chiudiamo il programma particolarmente ricco di quest’anno con un incontro dedicato ad un tema che ormai ci riguarda tutti: quello dell’utilizzo del digitale, del suo impatto su di noi, sul nostro lavoro, sul nostro rapporto con le pubbliche amministrazioni, ma anche il suo impatto sulla crisi climatica.
Ne parliamo con Pietro Jarre, imprenditore e innovatore, fondatore di Sloweb, associazione che dal 2017 è dedicata a promuovere l’uso responsabile del web e di tutti gli strumenti digitali.
Il punto di partenza è Il Manuale di InformEtica che riferendosi ad esempi concreti – lo stato delle infrastrutture digitali, l’avvento del 5G, l’opportunità e difficoltà di trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione e aziende – vuole farci riflettere sulle nuove questioni etiche e politiche che emergono, sulle opportunità e i rischi di big data e open data, sulla trasparenza degli algoritmi, sugli aspetti psicologici connessi all’uso/abuso del web, al “che fare” nella società ai tempi della pandemia e nel dopo, sull’emergere di politiche di responsabilità digitale aziendale.

Pietro Jarre ci aggiornerà anche sul “che cosa si sta facendo”, come è emerso dalla quarta edizione del Digital Ethics Forum, tenutasi questo novembre. Dal ruolo dell’Unione europea al Nuovo Osservatorio nazionale sul consumo responsabile e sostenibile del digitale con il Movimento Consumatori, dall’ uso dei fondi del PNRR, all’uso o meglio al sottoutilizzo del digitale in ambito sanitario e educativo, alla progettazione di servizi pubblici digitali, equi, usabili e accessibili.

L’incontro si svolgerà in presenza presso il Polo universitario di Ivrea Officina H, con possibilità di partecipare anche su piattaforma Zoom (previa iscrizione obbligatoria) o di seguire in streaming sul canale YouTube del Forum

(https://www.youtube.com/user/ForumDemocratico).

Il Direttivo del Forum

ISCRIZIONE ZOOM

Pietro Jarre (Torino, 1956) – ingegnere, imprenditore, innovatore. Dal 2015 si occupa di memoria digitale, eredità digitale e uso responsabile del web. Promuove attività culturali con Sloweb e in ambito professionale con l’Associazione GEAM (Georisorse e Ambiente) del Politecnico di Torino

Sloweb è un’associazione non profit fondata a Torino il 29 luglio 2017 per promuovere l’uso responsabile del web e la lotta agli usi impropri da parte di organizzazioni di ogni natura. Sloweb è animata da persone con diversa esperienza professionale proprio per poter fornire una visione completa su aspetti informatici, giuridici, psicologici e altri che vengono influenzati dall’uso di Internet. https://www.sloweb.org/

Il Digital Ethics Forum è l’evento annuale di Sloweb, aderisce a Repubblica Digitale e ha come Sponsor Partner SEEWEB, Alan Advantage, eMemory, eLegacy, MailRake. Altri partner includono Altreconomia, Escamotages, Informatici Senza Frontiere, Torino Social Impact, Forum Democratico del Canavese, Women in Security, SPI-CGIL. Quest’anno si sono uniti il Movimento Consumatori, il movimento RESTARTERS e i giovani di Fridays for Future (sezione open for future)