Quando:
22 maggio [email protected]:00
2019-05-22T21:00:00+02:00
2019-05-22T21:15:00+02:00
Dove:
Zac! Ivrea

la Palestra di Politica

sui temi
agricoltura, terra, politiche del cibo

Ecoredia e i produttori dell’Altromercato interrogano alcuni candidati alle elezioni regionali su temi a noi cari, in particolare per un concreto sostegno all’agricoltura biologica, ai piccoli produttori e alle politiche del cibo locale.

intervengono
Matilde Casa, già sindaco di Lauriano dove si era distinta per la lotta al consumo di suolo, per Italia in Comune
Marco Grimaldi, consigliere regionale uscente, per Liberi, Uguali e Verdi
Diego Sarno, coordinatore regionale di Avviso Pubblico, per il Partito Democratico

Un incontro con i candidati alle elezioni regionali intorno al tema della cura della terra, delle politiche del cibo e del sostegno all’economia solidale. Un incontro fortemente voluto da tutta la comunità del cibo che si è costruita a partire dai “consumatori critici” dei gruppi di acquisto solidale e dai piccoli produttori sostenibili del territorio, e che si è allargata ai mercati, ai ristoranti e ai negozi che rispondono al bisogno di cibo sano e giusto di un numero sempre più grande di cittadini.
Parlare di cibo non è secondario in una campagna elettorale: il cibo degno è un diritto di tutti e garantirlo riduce le disuguaglianze e aumenta la coesione sociale; il cibo locale di qualità può rilanciare un territorio, innescando un’economia sana in agricoltura, nel commercio e nel turismo; il cibo prodotto dalle piccole aziende, si prende cura del suolo e previene il dissesto idrogeologico e l’abbandono delle zone marginali.
L’interesse che i nuovi amministratori regionali mostreranno verso questo tema sarà perciò indicativo dell’attenzione che si vorrà dare ai territori e ai bisogni fondamentali delle persone, per costruire un’economia veramente solidale e capace di futuro.