CINECLUB IVREA, LXI EDIZIONE

Si rammenta che, come da programma, per la festività del 1° novembre (Tutti i Santi) il Cineclub osserva una settimana di pausa. La programmazione riprenderà regolarmente la settimana successiva, l’8 e il 9 novembre, con Forgiven. Qui di seguito la scheda del film.

Forgiven

Martedì 8 novembre ore 15:00, 17:10, 19:20, 21:30

Mercoledì 9 novembre: ore 15:30, 18:00

Regia: John Michael McDonagh / Interpreti: Ralph Fiennes, Jessica Chastain, Matt Smith / Sceneggiatura: John Michael McDonagh / Fotografia: Larry Smith / Musiche: Lorne Balfe / Montaggio: Elizabeth Eves, Chris Gill / Scenografia: Willem Smit / Costumi: Keith Madden / Produzione: Elizabeth Eves, John Michael Mcdonagh, Trevor Matthews, Nick Gordon / Distribuzione: Universal Pictures / Origine: USA-Gran Bretagna, 2021 / Durata: 117′

Scheda filmografica 8

Jo e David Henninger si recano in Marocco per un esclusivo party nella casa di amici nei pressi dell’Alto Atlante. Durante il lungo viaggio in macchina, David investe accidentalmente un giovane del posto, uccidendolo. La coppia porta il corpo del ragazzo nella villa in cui sono stati invitati e i tentativi dei padroni di casa di mantenere l’atmosfera festosa vengono interrotti dall’arrivo del padre del giovane.

The Forgiven è basato sul romanzo omonimo di Lawrence Osborne, in italiano intitolato “Nella polvere”, e richiama immediatamente le atmosfere di Il tè nel deserto di Bernardo Bertolucci, dal romanzo di Paul Bowles, nel ritratto di una coppia occidentale in crisi che, a contatto con una natura primordiale e una cultura distante anni luce dalla propria come quella berbera, vede esplodere le proprie contraddizioni. Ralph Fiennes da solo porta sulle spalle i cambiamenti graduali che attraversano il personaggio di David Henniger, restituendo al ruolo profondità e raffinatezza. Fiennes si porta dietro il vissuto doloroso de Il paziente inglese e porta dentro di sé la consapevolezza molto British di essere un privilegiato per nascita e un colonialista per vissuto storico, alludendo attraverso il suo sguardo dolente e la sua postura gradualmente sempre meno tronfia alle radici socioculturali del suo cinismo esistenziale e del suo degrado morale. (…)
(Paola Casella )

(…) L’omonimo romanzo di Lawrence Osborne è lo spunto per due mondi in collisione: una enclave di occidentali votati all’edonismo strazia il silenzio del deserto, sfidando il sistema di valori locali che affonda le radici nelle antiche tradizioni. Tutto ruota intorno ad una sfrenata festa privata nel Sahara, un weekend di eccessi programmati in ogni dettaglio da Richard e dal suo amante Dally, per intrattenere amici ricchi e annoiati, apparentemente contenti di ritrovarsi per baccanali, senza confessare che frequentarsi è, di fatto, solo un modo per rinfrancare la propria fiacca appartenenza a un’élite. (…)
(Paolo Fossati)

(…) Con un protagonista maschile così disdicevole come David, l’onere di rendere credibile la sua trasformazione in una figura ‘simpatica’ ricade in egual misura allora sul regista e su Ralph Fiennes. Per far sì che il finale funzioni, David deve attraversare il percorso emotivo che va dall’essere un egocentrico e borioso a persona capace di riconoscere le proprie colpe e in cerca di espiazione.
Fortunatamente, Ralph Fiennes ha le capacità di trasmettere il cambiamento nella personalità di David mentre questo passaggio avviene sullo schermo (…). Il cambiamento di David è reso ancora più profondo dal contrasto con la moglie e l’amico, che alla fine di The Forgiven sono essenzialmente gli stessi dell’inizio. Protetti da una bolla di diritti immutabili, non hanno bisogno di modificare le traiettorie delle loro vite. (…)
(Gioia Majuna)

SPOSTAMENTO NEL PROGRAMMA
Per disposizioni della società di distribuzione, il film ASTOLFO (previsto in programma al Cineclub il 15 e il 16 novembre) slitta a martedì 10 e mercoledì 11 gennaio prossimi.

Martedì 15 e mercoledì 16 novembre sono pertanto anticipate le proiezioni di NIDO DI VIPERE (che era in programma a gennaio 2023). Ci scusiamo con i soci per questa inversione di date determinata da ragioni indipendenti dalla nostra volontà.

Le iscrizioni al CINECLUB IVREA proseguono nei giorni e orari di programmazione 

Le iscrizioni proseguono nei giorni e orari di programmazione.

Cliccando qui il programma.
Cliccando qui la schedina da compilare per l’iscrizione,
Cliccando qui la presentazione dei film,
Tutto disponibile in formato cartaceo al cinema.

Info: tel. 351 690 6071 (anche whatsapp)
email: [email protected]
facebook: Cineclub Ivrea

.

CIRCOLO DEL CINEMA CINECLUB IVREA
presso cinema Boaro (via Palestro, 86)

Abbiamo fatto 60, facciamo 61!

Conclusa il 29 giugno scorso la straordinaria 60esima edizione (con varie iniziative extra e un calendario insolito), inizia martedì 13 settembre la 61esima con il tradizionale calendario delle stagioni cinematografiche (e dei programmi del Cineclub), da settembre a maggio, e con i consueti 30 appuntamenti con il cinema di qualità.
Inalterati i giorni (martedì e mercoledì), gli orari, la sala (il cinema Boaro) e l’attenzione a proporre film che, pur avendo in molti casi ottenuto riconoscimenti in prestigiosi festival cinematografici, sono spesso ai margini dalla programmazione cinematografica commerciale, tanto più in realtà locali non metropolitane.
Confermata anche la scelta di valorizzare cinematografie emergenti in varie parti del mondo, rivolgendosi però non solo ai cinefili, ma anche ad un pubblico attento e partecipe della vita civile e sociale.
Ed è quasi certamente per queste ragioni, per queste conferme, che il Cineclub registra, da tanti spettatori che hanno partecipato alle rassegne in questi anni, una soddisfazione che va ben oltre la storica fiducia in questa “istituzione culturale cittadina”. Tanto oltre da poter consentire di parlare della progressiva crescita di una vera e propria “comunità del cineclub”, sempre più attenta e critica.
Fin qui le conferme, ma anche una “novità”: l’aumento da 40 a 45 euro della tessera di iscrizione a questa nuova edizione 2022-2023 (e, come per la passata edizione straordinaria, unica e valida per l’ingresso a una qualsiasi delle proiezioni in programma), con una tessera ridotta a 30 euro per i minori di 25 anni.
Una “novità” della quale, nonostante il costo d’iscrizione sia fermo da oltre dieci anni, avremmo volentieri fatto a meno, soprattutto in un periodo di aumenti generalizzati. Ma che, come è intuibile, tali aumenti da un lato e dall’altro la minore incidenza delle entrate da sponsor, diventa una “novità” inevitabile per poter realisticamente prevedere di coprire le spese per questa edizione.
Non resta che confidare nella comprensione di vecchi e nuovi soci e nella promozione di questa edizione del CINECLUB IVREA che vorranno fare tra amici, parenti e conoscenti.
Un aiuto oggi fondamentale per far proseguire la storica attività di questo «organismo di promozione culturale che – come si legge nel primo statuto – si propone di sviluppare la coscienza critica dello spettatore e la sua partecipazione attiva alla cultura cinematografica».
Qui di seguito i prossimi film in programma

martedì 8 e mercoledì 9 novembre 2022 The Forgiven di John Michael MaDonagh

martedì 15 e mercoledì 16 novembre 2022 Nido di vipere di Kim Yong-Hoon

martedì 22 e mercoledì 23 novembre 2022 Nostalgia di Mario Martone

martedì 29 mercoledì 30 novembre 2022 Dante di Pupi Avati

martedì 10 e mercoledì 11 gennaio 2023 Astolfo di Gianni Di Gregorio

martedì 17 e mercoledì 18 gennaio 2023 Alcarràs di Carla Simòn

martedì 24 e mercoledì 25 gennaio 2023 Anna Frank e il diario segreto di Ari Folman

martedì 31 genn.e mercoledì 1 febbr. 2023 Falling – Storia di un padre di Viggo Mortensen

martedì 7 e mercoledì 8 febbraio 2023 Maigret di Patrice Leconte

martedì 14 e mercoledì 15 febbraio 2023 La stranezza di Roberto Andò

martedì 28 febbr. e mercoledì 1 marzo 2023 Giorni d’estate di Jessica Swale

martedì 7 e mercoledì 8 marzo 2023 Ada di Kira Kovalenko.

martedì 14 e mercoledì 15 marzo 2023 Il gioco del destino e della fantasia di Ryûsuke Hamaguchi

martedì 21 e mercoledì 22 marzo 2023 Alla vita di Stéphane Freiss

martedì 28 e mercoledì 29 marzo 2023 Gagarine – Proteggi ciò che ami di Fanny Liatard, Jérémi Trouilh

martedì 4 e mercoledì 5 aprile 2023 Love Life di Kòji Fukada

martedì 11 e mercoledì 12 aprile 2023 Mandibules – Due uomini e una mosca di Quentin Dupieux

martedì 18 e mercoledì 19 aprile 2023 L’ombra del giorno di Giuseppe Piccioni

martedì 2 e mercoledì 3 maggio 2023 E’ andato tutto bene di François Ozon

martedì 9 e mercoledì 10 maggio 2023 Rimini di Ulrich Seidl

martedì 16 e mercoledì 17 maggio 2023 Parigi 13 Arr. di Jacques Audiard

martedì 23 e mercoledì 24 maggio 2023 Margini di Niccolò Falsetti

martedì 30 e mercoledì 31 maggio 2023 Omicidio nel West End di Tom George

Aggiornamenti su questa pagina e su quella facebook di Cineclub Ivrea

Info: tel. 351 690 6071 (anche whatsapp) 
email: [email protected]
facebook: Cineclub Ivrea

Salva